Piastrelle in gres porcellanato per esterni e terrazze

Le piastrelle in gres porcellanato per esterni della serie ≠24mm sono resistenti al gelo e hanno un altissimo carico di rottura. La resistenza di due lastre di 12 mm, incollate con colla bicomponente, garantisce un modulo di rottura di 18.140 Kgf, dove le norme ne prescrivono almeno 1.300. Inoltre, non cambiano con il tempo e resistono a ogni condizione climatica, risultando la soluzione ideale per il rivestimento di terrazze e pavimenti per esterni in gres porcellanato.

La posa delle piastrelle in gres porcellanato per esterni può essere fatta utilizzando diverse tecniche, secondo il tipo di superficie da ricoprire. Le lastre possono essere installate a secco direttamente su ghiaia, sabbia o altri substrati, possono essere stese su supporti soprelevati oppure incollate

L'installazione soprelevata, ideale per le terrazze, può essere effettuata con una struttura portante di moduli in polipropilene, che possono essere fissi, regolabili e autolivellanti, con una altezza minima di 37,5 mm e massima di 230 mm. L'installazione sopraelevata consente una facile ispezione di cavi o condutture senza dover rompere il pavimento. 

La serie ≠24mm ideata da DSG Ceramiche è la migliore soluzione per la realizzazione di pavimenti per esterni in gres porcellanato in luoghi residenziali o commerciali come balconi, vialetti, etc., in quanto protegge la superficie sottostante e consente ogni tipo di intervento tecnico. Lo spessore di 24mm è infatti ideale per terrazze all'aperto, al coperto, sentieri, viottoli, piscine e giardini.

Per l'installazione delle piastrelle in gres porcellanato per esterni consigliamo una fuga di 4mm per lo scolo dell'acqua e per la posa di formati multipli. Per maggiori indicazioni tecniche sul 24 mm è possibile scaricare l'apposita scheda tecnica nell'area download.